Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Valtellina: precipita dal Monte Palino, morto alpinista

sabato, 14 novembre 2020

Montagna in Valtellina - Infortunio mortale  a Montagna in Valtellina (Sondrio): un uomo ha perso la vita in Val di Togno, sullo spartiacque con la Valmalenco. La centrale della SOREU ha attivato la VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna del Soccorso alpino. Gli escursionisti erano due, stavano percorrendo la cresta del Monte Palino, a circa 2400 metri di quota, quando uno di loro è scivolato, in una zona dove il terreno è scosceso e ricoperto di erba secca. Il compagno ha subito chiesto aiuto; le comunicazioni però erano difficili, per la mancanza di una buona copertura del segnale telefonico.

Soccorso alpino- ValtellinaÈ partito l’elisoccorso di Como di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza), pronte in base anche le squadre territoriali del Cnsas e del Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza. Il corpo senza vita dell’uomo è stata localizzato circa 200 metri più in basso; recuperato, illeso, l’altro escursionista. Dopo l’autorizzazione del magistrato, è avvenuto il recupero della salma per mezzo del verricello, per il trasporto in base a Caiolo, alle porte di Sondrio.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136