Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Spaccio di droga nel Bresciano, arrestato dai carabinieri 38enne

giovedì, 20 agosto 2020

Montichiari – Spaccia cocaina e hashish, arrestato 38enne. I carabinieri della Stazione di Montichiari (Brescia), al termine di una prolungata attività di indagine, hanno notificato ad un 38enne magrebino, residente a Lonato (Brescia), un’ordinanza di custodia cautelare perché ritenuto responsabile di spaccio di cocaina.

carabinieri largeI militari, dopo aver fermato un consumatore che ha indicato in tale Omar lo spacciatore da cui si riforniva, hanno iniziato una indagine per identificare lo spacciatore e poi, una volta individuato, mesi di pedinamenti e di riscontri, hanno portato a ricostruire una importante rete di spaccio che riforniva decine e decine di consumatori con consegne ad ogni ora anche a domicilio. I carabinieri hanno verbalizzato le testimonianze di tutti gli acquirenti ricostruendo il giro d’affari del 38enne che da febbraio a luglio ha effettuato oltre 200 cessioni di stupefacente del tipo cocaina e hashish per un totale di tre etti di stupefacente e il valore di oltre circa 10 mila euro. I Carabinieri hanno quindi tratto in arresto l’uomo notificandogli l’ordinanza di custodia cautelare per il reato di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio emessa dal Gip del Tribunale di Brescia.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136