Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Spaccio di cocaina, i carabinieri arrestano 50enne nel Bresciano

venerdì, 20 novembre 2020

Quinzano d’Oglio – Nel Bresciano arrestato 50enne italiano per spaccio di cocaina. La Stazione Carabinieri di Quinzano d’Oglio, ha arrestato in flagranza di reato un operaio pregiudicato per reati specifici, per spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina.

carabinieri notte controllo largeL’uomo, classe ’70, è stato fermato in zona campestre di Quinzano d’Oglio alle 3 di notte di ieri a bordo della propria autovettura, ai militari si è giustificato dicendo che era andato ad imbiancare presso il suo capannone. La giustificazione, oltre a non consentirgli di evitare la sanzione di 400 euro per le misure anticovid, gli è valsa la perquisizione personale e veicolare che ha portato al rinvenimento di 16 dosi di cocaina per 10 grammi, oltre al materiale per il confezionamento trovato nel proprio capannone dove a suo dire si era diretto per i lavori di pittura. Tratto in arresto, il GIP di Brescia ha convalidato disponendo la liberazione in attesa di processo.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136