Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Raffica di incidenti in Valtellina, quattro motociclisti feriti

sabato, 23 maggio 2020

Valdidentro – Raffica di incidenti in Valtellina e Valchiavenna, con quattro persone ricoverate negli ospedali di Sondrio, Chiavenna e al San Gerardo di Monza. In tutti gli incidenti sono rimasti coinvolti motociclisti.

L’incidente più grave è avvenuto in località Molina di Valdidentro (Sondrio): nello scontro tra una moto e un’auto ha avuto la peggio un centauro 52enne residente in Valtellina, caduto rovinosamente a terra che ha riportato un grave trauma. Il motociclista è stato soccorso dall’equipe medica del 118 ed elitrasportato all’ospedale di Sondrio, dove è stato ricoverato per un trauma cranico. Non sarebbe in pericolo di vita. I rilievi dell’incidente sono stati effettuati dai carabinieri della Compagnia di Tirano.

elisoccorso eliambulanzaAltri incidenti a Morbegno sulla Provinciale 8 con un 33enne caduto dalla moto mentre stava salendo verso un rifugio: è stato trasportato prima all’ospedale di Morbegno, poi al San Gerardo di Monza in elicottero. Invece in Valchiavenna sono rimaste ferite sulla statale 37 che porta al Passo Maloja due donne di 39 e 60 anni, cadute dalla moto, e ricoverate all’ospedale di Chiavenna.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136