Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Primiero: biker minorenne elitrasportato all’ospedale di Trento

sabato, 27 giugno 2020

Primiero – Infortunio in giornata in Primiero. Un biker di 12 anni di Canal San Bovo è stato soccorso nella mattinata di oggi, dopo essere caduto in bicicletta mentre stava percorrendo con i genitori la strada forestale che dal monte Vederna porta alla val Noana. Nella caduta il ragazzo si è procurato un sospetto trauma cranico. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata verso le 11.15.

Il coordinatore dell’Area operativa Trentino orientale del Soccorso Alpino e Speleologico ha chiesto l’intervento di due operatori della Stazione Primiero che hanno raggiunto il luogo dell’incidente con il furgone in dotazion e adibito anche al trasporto della barella. Vista la dinamica dell’incidente è stato fatto intervenire l’elicottero, atterrato in un prato vicino. Il paziente è stato stabilizzato, imbarellato e trasportato in furgone fino all’elicottero per il trasferimento all’ospedale Santa Chiara di Trento.

Nel pomeriggio, intervento lungo la ferrata delle Aquile in Paganella per soccorrere un escursionista emiliano del 1988 che si è procurato un sospetto trauma alla spalla mentre si trovava nella parte finale della via, a una quota di 1.930 m.s.l.m. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata poco dopo le 15.

Il coordinatore dell’Area operativa Trentino centrale del Soccorso Alpino e Speleologico ha chiesto l’intervento della guardia attiva di Fai della Paganella e degli operatori dell’Area operativa Trentino centrale. I soccorritori hanno raggiunto l’infortunato calandosi dall’alto. Dopo averlo stabilizzato, con un sistema di contrappesi, lo hanno recuperato e poi accompagnato a valle con gli impianti, consegnandolo all’ambulanza.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136