Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Preseglie: i carabinieri Forestali sequestrano armi e coralli a 50enne

domenica, 2 agosto 2020

Preseglie – I carabinieri Forestali hanno sequestrato 45 munizioni a palla unica non denunciate, scoperto rari coralli nella casa di una 50enne della Valle Sabbia che è finito nei guai.

Durante la perquisizione in una cascina di Preseglie (Brescia) i Forestali hanno contestato l’irregolarità, e preso atto della recidiva, perché il 50enne anche in passato era stato denunciato per aver lasciato incustodite delle armi. Così gli sono stati ritirati altri nove fucili, due pistole, una sciabola e mille munizioni. Inoltre i Forestali hanno scoperto rari coralli e nonostante l’uomo abbiamo dichiarato di averli acquistati in Egitto, ora rischia una pesante ammenda oltre a conseguenze penali.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136