QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Portafoglio smarrito sulle piste di Montecampione: le sorelle Fanchini e la Polizia lo restituiscono al proprietario

giovedì, 29 marzo 2018

Montecampione – La Polizia di Stato, qualche giorno fa, è riuscita a rintracciare un ragazzo bergamasco, turista giornaliero, che aveva smarrito il proprio portafoglio. A rinvenirlo sulla pista Val Maione di Montecampione sono state le campionesse di Sci Nadia ed Elena Fanchini, le quali, senza un attimo di esitazione, si sono immediatamente rivolte ad una pattuglia del Soccorso Alpino della Polizia di Stato.

fanchiniAvviate le procedure per la ricerca del proprietario, alcune pattuglie della Polizia di Stato hanno perlustrato in lungo e largo le diverse piste, mentre un agente attraverso i canali social è riuscito ad individuare il legittimo proprietario e a riconsegnare il tutto entro poche ore dopo l’accaduto.

Grande la felicità del diciassettenne, della provincia di Bergamo, quando dopo appena due ore dal suo smarrimento ha potuto constatare che il suo portafogli era stato ritrovato con al suo interno, oltre ai documenti e a varie carte, anche la somma in sua disponibilità. Il ragazzo ha ringraziato le campionesse bresciane, mostrando anche profonda gratitudine alla Polizia per averlo tempestivamente rintracciato.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136