Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Ponte in Valtellina, chiedono di mettere le mascherine: poliziotti aggrediti fuori dal bar

lunedì, 12 ottobre 2020

Ponte in Valtellina – Cresce in tutta Italia il numero di episodi di intolleranza alle regole anti-Covid messe a punto dalle istituzioni da mesi in tutto il Paese. A Ponte in Valtellina, ieri notte due poliziotti sono stati aggrediti fuori da un bar dopo l’intervento per evitare assembramenti e far rispettare le regole, in particolare con la richiesta di indossare la mascherina.

L’episodio ha coinvolto due agenti della Squadra Volante della Questura di Sondrio che hanno riportato lesioni lievi con prognosi di dieci giorni. Due i giovani immobilizzati e arrestati, di cui uno con precedenti, e ora ai domiciliari in attesa dell’interrogatorio di convalida del fermo.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136