Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Ponte di Legno: imbrattato muro del rifugio Bozzi

sabato, 14 settembre 2019

Ponte di Legno – Sconcerto per l’episodio accaduto al rifugio Bozzi, nella conca del Montozzo. I gestori hanno ritrovato un muro esterno al rifugio imbrattato. Il gesto è avvenuto negli scorsi giorni.

rifugio bozziI gestori del rifugio hanno così commentato: “Oggi purtroppo abbiamo trovato questa amara e triste sorpresa sui muri del nostro amato Bozzi. Sempre più gente si approccia alla vita di montagna e ai rifugi e di questo ne siamo veramente grati. Purtroppo però constatare che, insieme a chi abbandona rifiuti di ogni genere, ci sia anche qualcuno che si diverte ad imbrattare i muri di un rifugio, lo troviamo veramente squallido. Non sappiamo chi tu sia, ma sappi che hai tutto il nostro disprezzo. Andare in montagna è rispetto! Della montagna, della natura, di chi la frequenta e di chi ti fa trovare un piatto caldo o una fetta di torta, dopo una camminata!”.

Sdegno per l’episodio è stato espresso non solo dai gestori, ma anche dal Cai Brescia, dalla V Delegazione del Soccorso Alpino del bresciano e da chi frequenta la montagna. Un fatto simile non era mai accaduto nei rifugi dell’alta Valle Camonica.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136