Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Operazione Grisù 2019 della Mobile di Sondrio, eseguita l’ultima misura cautelare

lunedì, 22 giugno 2020

Sondrio – A seguito di un’ulteriore attività investigativa riconducibile all’operazione Grisù 2019, condotta dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Sondrio lo scorso 21 maggio e che ha permesso di individuare un gruppo di giovani valtellinesi coinvolti nell’attività di spaccio e consumo di droga, gli operatori della Polizia di Stato del capoluogo ligure hanno portato ad esecuzione a carico di S.R. l’ultima delle 19 misure cautelari disposte dal GIP del tribunale di Sondrio.

poliziaIl 24enne di Novi Ligure risultava irreperibile dal 20 maggio. Dopo aver accertato il suo imminente rientro da Barcellona sul territorio nazionale, gli uomini dell’Ufficio di Polizia di frontiera, marittima e aerea di Genova lo hanno atteso.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136