Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Lanzada: atterraggio di un velivolo al rifugio Marinellli, miracolato il pilota

giovedì, 18 giugno 2020

Lanzada – Salvo per miracolo il pilota di un velivolo che molto probabilmente per un guasto è atterrato sul nevaio a lato del rifugio Marinelli a oltre 2.700 metri di quota, in territorio di Lanzada (Sondrio). Il pilota, 61 anni, residente in Francia è riuscito a salvarsi e a lanciare l’allarme all’Ente per l’aviazione civile.

sagf

Sul posto sono giunti i militari del Sagf della Guardia di finanza di Sondrio, con il Soccorso Alpino della VII Delegazione di Valtellina e Valchiavenna, e l’eliambulanza del 118 che hanno raggiunto il luogo dell’incidente. Il pilota è stato trasportato a valle  ed è stato già sentito dai carabinieri di Chiesa in Valmalenco (Sondrio). Sono in fase di accertamento la dinamica dell’atterraggio di emergenza in alta quota.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136