Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Bolzano, patente ritirata e punti decurtati dalla Polizia Stradale nel weekend

lunedì, 25 maggio 2020

Bolzano – Prosegue l’attività di controllo della Polizia Stradale di Bolzano sulle principali arterie del territorio provinciale per contrastare illecite condotte di guida dei conducenti.

questura polizia bolzanoPattuglie di questa specialità hanno svolto controlli mirati ai motociclisti in transito sulle principali arterie della Provincia. Undici le sanzioni contestate al Codice della Strada, tra cui si segnalano il superamento dei limiti di velocità  ed l’uso di un casco non omologato; si ricorda che da tale sanzione amministrativa scaturisce il fermo del veicolo per 60 giorni. Un biker infine è stato denunciato per porto abusivo di un coltello.

Una pattuglia del Distaccamento Polizia Stradale di Bressanone, lungo la Statale 12 nel comune di Bressanone ha proceduto al controllo di un’autovettura Ford Fiesta, alla cui guida si trovava una donna di 46 anni, la quale, da un primo accertamento con precursore, risultava positiva all’assunzione di alcol. Il personale ha sottoposto pertanto la conducente alla prescritta prova con etilometro che dava un esito tre volte superiore al consentito (2,16 g/l). Gli operatori hanno proceduto al ritiro della patente di guida per la successiva sospensione, con deferimento della conducente alla competente Autorità Giudiziaria. Dieci i punti decurtati dalla patente di guida.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136