Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Bolzano: droga in stanza, la Polizia di Stato arresta due persone

mercoledì, 29 luglio 2020

Bolzano – Droga in stanza, la Polizia di Stato di Bolzano arresta due persone. La Questura di Bolzano ha arrestato due cittadini iracheni, privi di precedenti di polizia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, il personale della Squadra Volante da qualche tempo aveva notato movimenti sospetti nei pressi di uno stabile di via Macello, con alcuni tossicodipendenti che stazionavano nelle immediate vicinanze della struttura attendendo un giovane con un braccio amputato.

polizia bolzanoDopo alcune verifiche, ieri gli agenti hanno effettuato un controllo presso la stanza del giovane, al cui interno era presente anche un connazionale: l’attività dava esito positivo in quanto in tutta la stanza erano presenti tracce di confezionamento (buste in plastica ridotte in brandelli minuscoli, lama per tagliare l’hashish), oltre a un pezzo di hashish per oltre venti grammi di peso; inoltre, spostando un pannello del controsoffitto venivano rinvenuti e sequestrati circa mezzo etto di cocaina.

Entrambi i cittadini iracheni, a cui sono stati sequestrati anche 960 euro, considerati provento di spaccio, sono stati associati presso la locale Casa Circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136