Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Valfurva, la Sp 29 da Sant’Antonio a Santa Caterina aperta solo di giorno

mercoledì, 28 ottobre 2020

Valfurva – La Sp29  che unisce Sant’Antonio a Santa Caterina Valfurva (Sondrio) sarà aperta solo di giorno dalla 6.30 alle 18.30.

Dopo l’allarme scattato ieri, si è riunito oggi l’apposito Comitato per la sicurezza che ha deciso la chiusura notturna al traffico veicolare e pedonale della strada provinciale 29 del Gavia, che collega Bormio a Santa Caterina Valfurva, nel tratto tra Sant’Antonio e Santa Caterina. D’estate – quando il Passo Gavia è aperto – la strada unisce Valtellina e Valle Camonica, ed è moto frequentata dai turisti. D’inverno invece è utilizzato dagli sciatori per raggiungere Santa Caterina Valfurva.

reg strada gavia santa caterina frana ruinonIeri sassi e terra sono finiti nel vallo paramassi del Ruinon, così è scattato il semaforo rosso. L’ordinanza emessa oggi – dopo il vertice del comitato per l’ordine e la sicurezza – stabilisce l’apertura al traffico del tratto di strada, esclusivamente nella fascia diurna, dalle 6.30 alle 18.30. Nelle ore notturne la strada sarà chiusa al traffico a cura della Polizia Locale di Valfurva (Sondrio).



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136