Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Trento: modalità e pagamenti dei parcheggi

venerdì, 8 maggio 2020

Trento – Da lunedì i parcheggi blu sono tornati a pagamento. In questi giorni gli ausiliari del traffico stanno facendo un’azione informativa nei confronti degli automobilisti che ancora non si sono adeguati alle nuove disposizioni. Per evitare sanzioni, la sosta va pagata se si lascia l’auto nei parcheggi a tariffa oraria.

Trento parcheggi VelaFino alle 8 di martedì 26 maggio è consentita invece la sosta libera negli stalli regolamentati con disco orario, in deroga alle previsioni del codice della strada. I parcheggi a disco orario sono dislocati su tutto il territorio comunale, sobborghi compresi. In tutto sono mille: di questi, 264 sono al piazzale di via Canestrini (ex Sit), 342 in piazzale Sanseverino, 27 in piazzale Rusconi (campo Coni). Gli altri sono distribuiti lungo le strade.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136