Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Trentino, professionisti della sanità a cena al ristorante cinese

martedì, 11 febbraio 2020

Trento – Una cena a suggello degli ottimi rapporti instaurati tra i professionisti della sanità e la comunità cinese del Trentino: ieri sera i vertici dell’Apss e alcuni operatori sanitari hanno cenato insieme ad alcuni rappresentanti dell’Associazione cinesi in Trentino in un ristorante cinese della città. cinUn momento conviviale per veicolare un messaggio di amicizia, collaborazione e di lotta allo stigma a discapito di chi diffonde false informazioni alimentando allarmismo e psicosi.

Una serata per ribadire ancora una volta che il nuovo coronavirus si diffonde non attraverso il cibo ma, come tutti i virus respiratori, principalmente attraverso il contatto con le goccioline del respiro delle persone infette.

È importante perciò l’igiene delle mani lavandole spesso con acqua e sapone o con soluzioni idroalcoliche, l’uso di fazzoletti di carta che devono essere buttati dopo l’utilizzo, lo starnutire o tossire in un fazzoletto o nel gomito flesso.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136