Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Sul lago d’Iseo in funzione la nuova motovedetta dei carabinieri

domenica, 28 giugno 2020

Iseo – Sul lago d’Iseo è operativa la nuova motovedetta dei carabinieri. Infatti ha già iniziato a pattugliare le acque del Sebino la nuovissima motovedetta dell’Arma dei Carabinieri in forza alla Compagnia di Chiari (Brescia). Il battello, della classe N202, è un concentrato di tecnologia dotato delle più avanzate strumentazioni per navigazione e la sorveglianza dello specchio lacustre.

Carabinieri - Lago IseoL’imbarcazione inoltre rappresenta anche il primo esemplare sino ad ora assegnato dotato di un sistema di propulsione ibrida costituito da un motore diesel abbinato ad uno elettrico che consente la navigazione per oltre un’ora ad una velocità media di 4 nodi. Modalità di utilizzo rispettosa dell’ambiente particolarmente utile per il pattugliamento di siti naturalistici protetti che costituisce, oltre alla vigilanza sul rispetto delle norme sulla navigazione, sull’inquinamento e al controllo degli scali, compito specifico dell’attività quotidiana dell’equipaggio per la sicurezza sul lago d’Iseo.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136