Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Sondrio: donata da Cancro Primo Aiuto e Banca Popolare di Sondrio un’auto alla Croce Rossa

mercoledì, 11 novembre 2020

Sondrio - Donata da Cancro Primo Aiuto in partnership con la Banca Popolare di Sondrio. Le nuove restrizioni imposte dalla pandemia fanno aumentare le richieste alla Croce Rossa di intervento socio-assistenziale. Così Cancro Primo Aiuto ha deciso di donare una nuova auto, una Wolkswagen Polo, al Comitato di Sondrio della Croce Rossa per adibirla a questo servizio. In questo caso, partner dell’iniziativa è stata la Banca Popolare di Sondrio.

Auto Cri Sondrio - foto credit Cancro Primo Aiuto

Per questo la consegna delle chiavi alla presidente della Croce Rossa sondriese, Giuliana Gualteroni, accompagnata da alcuni volontari, è avvenuta presso la sede della Banca Popolare di Sondrio. Per l’istituto di credito era presente il direttore generale Mario Pedranzini, mentre per l’associazione sono intervenuti l’amministratore delegato Flavio Ferrari, il vicepresidente Oriano Mostacchi e il consigliere Paolo Mainetti (la consegna dell’auto nella foto credit Cancro Primo Aiuto).

La vettura verrà adibita, appunto, per sopperire in particolare a urgenze tipo il trasporto della spesa piuttosto che dei medicinali a chi è costretto a stare a casa o, comunque, non ha possibilità di muoversi.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136