Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad
 
Ad


Ricoveri con Covid-19, situazione stazionaria in provincia di Sondrio

venerdì, 4 dicembre 2020

Sondrio – I malati covid-19 ricoverati nelle strutture ospedaliere della provincia di Sondrio, principalmente al Morelli, sono oggi 174, uno in meno rispetto a due giorni fa, di cui 11 in Terapia intensiva, per una situazione che rimane stazionaria. Da mercoledì sono state ricoverate 26 persone, di cui tre già dimesse, mentre se si considera la seconda ondata della pandemia si arriva a un totale di 780 con quasi 500 dimessi. I decessi salgono a 111: da mercoledì sono morte quattro persone, tre nate negli anni Trenta e una negli anni Quaranta.

Il dato Asst sull’incidenza dei positivi sui tamponi fatti, che non comprende le analisi svolte dalle strutture accreditate di fuori provincia, è al 27% nell’ultimo periodo: nei positivi vi sono anche le persone contagiate sottoposte a controllo, quindi già conteggiate.

L’Asst procede con i test presso gli ambulatori mobili dei Presidi territoriali: dall’inizio della pandemia, considerando anche quelli effettuati negli ospedali o al domicilio degli utenti, si arriva a un totale di 27.600.




© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136