Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Regole anti-Covid, il contenuto del nuovo Dpcm: sport, cinema e campi estivi, ecco le modalità

venerdì, 12 giugno 2020

Roma – Pubblicato in nottata in Gazzetta ufficiale il nuovo Dpcm con le regole per il contenimento del contagio da coronavirus da osservare nel prossimo mese. Le misure, che aggiornano e sostituiscono quelle dell’ultimo Dpcm, valgono dal 15 giugno al 14 luglio, ma per alcune attività sono indicate date diverse.

Ripartono oggi le competizioni sportive, con la coppa Italia, mentre per gli sport di contatto (e non) per i non professionisti, dal calcetto al beach volley, bisognerà aspettare il 25 giugno. Per il cinema e lo spettacolo dal vivo, nelle sale al chiuso potranno trovare posto fino a 200 spettatori. All’aperto, il provvedimento precisa che sono ammessi “fino a 1000 spettatori”. Gli spettatori conviventi possono comunque sedere vicini.

Fino al 14 luglio sono sospesi i servizi di crociera da parte delle navi passeggeri di bandiera italiana oltre a discoteche, fiere e congressi. E’ consentito l’accesso di bambini e ragazzi a luoghi destinati allo svolgimento di attività ludiche, ricreative ed educative, anche non formali, al chiuso o all’aria aperta, con l’ausilio di operatori cui affidarli in custodia e con obbligo di adottare appositi protocolli di sicurezza in conformità alle linee guida del dipartimento per le politiche della famiglia.

In merito agli spostamenti, non sono soggetti ad alcuna limitazione quelli da e per i seguenti Stati: Stati membri dell’Unione Europea; Stati parte dell’accordo di Schengen; Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del nord; Andorra, Principato di Monaco; Repubblica di San Marino e Stato della Città del Vaticano.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136