Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Ponte di Legno: vandalismi al bivacco Linge, sconcerto al Cai di Pezzo

mercoledì, 26 agosto 2020

Ponte di Legno – Vandalismi al bivacco Linge, negli ultimi giorni sono state divelte le recinzioni in legno all’esterno della struttura. Il bivacco rappresenta da anni un punto strategico e d’appoggio importante per gli alpinisti e gli escursionisti sia durante la stagione estiva che in quella invernale. La sezione del Cai di Pezzo di Ponte di Legno che gestisce il bivacco ha accertato i danni messi a segno in questi giorni e amarezza è stata espressa da escursionisti e dal gruppo Gev della Valle Camonioca. Il bivacco Linge è aperto tutto l’anno – a parte nel post-lockdown per le regole anti-Covid – si trova a 2.273 metri di altitudine e conta 18 posti letto.

valmalza valle messi montagna natura camminata outdoorE’ il secondo episodio di vandalismo che accade in Valle Camonica durante il periodo estivo: in Val Saviore a fine luglio erano state tagliate le gomme delle auto di escursionisti parcheggiate.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136