Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Occupazione e stagionalità: arrivano gli incentivi per le imprese trentine

venerdì, 31 gennaio 2020

Trento – Occupazione e stagionalità: arrivano gli incentivi per le imprese trentine. Sono state approvate dal cda dell’Agenzia del Lavoro di Trento alcune disposizioni attuative del Documento degli Interventi di Politica del Lavoro per la XVI Legislatura. Tra esse un’importante novità per il mondo del turismo: le imprese trentine, infatti, potranno beneficiare di incentivi in caso di assunzione a tempo determinato di alcune tipologie di lavoratori, per almeno tre stagionalità consecutive, per un totale di 18 mesi.

«Siamo soddisfatti – dice il vicepresidente di Confcommercio Trentino Marco Fontanari – per il documento degli interventi di politica del lavoro: seppur con risorse più limitate rispetto al passato, i dispositivi previsti cercano di rispondere alle esigenze delle imprese trentine, dall’assunzione alla formazione dei propri collaboratori».

«Quanto approvato dal cda dell’Agenzia del lavoro – prosegue Fontanari – è un significativo risultato per rispondere ad una necessità (sulla quale abbiamo posto l’attenzione con insistenza) particolarmente sentita dalle imprese, ovvero quella di garantire, per quanto possibile, continuità e crescita nelle professionalità del turismo. L’Agenzia infatti prevede un incentivo alle imprese che assumeranno a tempo determinato per almeno tre stagionalità consecutive lo stesso lavoratore».



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136