Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad
 
Ad


Maltempo, problemi su tutto il Nord Italia: strade chiuse a Madesimo e Ponte di Legno

lunedì, 7 dicembre 2020

Ponte di Legno – Proseguono senza sosta le attività per fronteggiare l’emergenza meteo che sta interessando il nord della penisola. Il personale e i mezzi Anas sono a lavoro da venerdì per garantire la sicurezza e la transitabilità di tutte le arterie stradali.

valanga nevicataL’ondata di maltempo ha causato abbondanti piogge, copiose nevicate, gelate notturne e rischio di frane e valanghe. In Emilia Romagna è stato riaperto al traffico, dalle ore 12:30, il Ponte S. Ambrogio al km 143,100 della strada statale 9, nel modenese. Il tratto della via Emilia era stato chiuso, nella giornata di ieri, per consentire il monitoraggio continuo dello stato di piena del fiume Panaro e per garantire la sicurezza della viabilità stradale.

In Veneto permangono le chiusure e le limitazioni al traffico lungo la strada statale 52 e la strada statale 51 attuate nel corso del week end , ma nel frattempo, a causa della presenza di alberi presenti in carreggiata, la strada statale 52 è stata chiusa al traffico, dal km 88,700 al km 91,200. Al fine di ripristinare la viabilità sono presenti sul posto sia le squadre Anas che i Vigili del Fuoco; al lavoro per ripristinare i cavi elettrici danneggiati, sul tratto, anche il personale della Società Enel.

Chiuso, in entrambe le direzioni, il tratto della NSA 215 ex SS 51, dal km 53,000 al km 56,000 per la presenza di una frana. Le squadre Anas sono di presidio lungo tutte le tratte, per garantire sicurezza e monitoraggio degli eventi in corso.

In Friuli Venezia Giulia è stata chiusa la strada statale 52 bis nel tratto incluso dal km 26,800 al km 32,875, in località Paluzza a causa delle forti nevicate. Permane chiusura del confine austriaco.

In Lombardia in giornata sono state chiuse, per neve, la statale 36 “del Lago di Como e dello Spluga” nel comune di Madesimo in entrambe le direzioni tra i km 137,300 e 147,000 e la statale 42 “del Tonale e della Mendola” in località Ponte di Legno. Seguirà nelle prossime ore sgombero e messa in sicurezza della strada per una progressiva riapertura. In generale, resta fino alla fine della perturbazione (metà settimana) la forte raccomandazione di limitare i propri spostamenti.

Anas ricorda che è in vigore l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali sulle strade statali maggiormente esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale. Il dettaglio delle tratte interessate dal provvedimento è disponibile al link www.stradeanas.it/it/piani-interventi




© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136