Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Lockdown a Natale, Conte “scarica” sui cittadini: “Dipende da loro…”

giovedì, 15 ottobre 2020

Brescia – Sempre più insistenti le voci di un nuovo lockdown entro Natale, nonostante le tragiche conseguenze che avrebbe su un’Italia già messa in ginocchio dalla gestione degli ultimi mesi da parte delle istituzioni e le relative norme anti-Covid, per molti versi inefficaci e contraddittorie. Specialmente per i settori di turismo e commercio sarebbe un vero e proprio colpo di grazia.

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte non esclude le restrizioni: “Non faccio previsioni per Natale ma faccio previsioni delle misure idonee, adeguate e sostenibili per prevenire un lockdown, ma molto dipenderà dal comportamento di tutta la comunità nazionale. E’ una partita dove vinciamo tutti, altrimenti perdiamo tutti”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136