Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Il servizio Flixibus riparte in Germania, ipotesi giugno per l’Italia

lunedì, 25 maggio 2020

Trento – Il servizio Flixibus non riparte ancora in Italia. La compagnia di pullman a lunga percorrenza da giovedì 28 riprenderà i collegamenti all’interno della Germania per pendolari e viaggiatori. Riprenderanno i viaggi all’interno di Austria, Polonia, Repubblica Ceca e Danimarca. Invece in Italia tutto sarà ancora bloccato: i bus verdi per l’emergenza coronavirus sono inattivi dal 18 marzo.

La comunicazione di riprendere il servizio è rinviato a giugno e con tutte le misure di sicurezza anti Covid-19, in particolare con il controllo digitale dei biglietti e la distribuzione a tutti i passeggeri a bordo di disinfettanti, inoltre dovranno essere indossate la mascherina o la protezione è obbligatoria durante il viaggio.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136