Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Il nuovo album del dj valtellinese Bruno Ligari distribuito anche negli Usa e Australia

domenica, 4 ottobre 2020

Sondrio – Freedom è il titolo dell’ultimo lavoro del vulcanico dj e presentatore valtellinese Bruno Ligari che per questo nuovo brano si è avvalso della collaborazione di Martina Ferro, per la voce, e di dj Spyne – al secolo Igor Cautero -, noto dj, autore, compositore, produttore, musicista nonché uno dei registi di Radio 105. Il nuovo album, sarà distribuito anche negli Stati Uniti e in Australia. “E’ per me una grande soddisfazione – spiega Bruno Ligari - quando mi ha chiamato Igor di Radio 105 ho risposto con grande entusiasmo e abbiamo realizzato un grande album”. 

Fredom -Bruno LigariNUOVO ALBUM - Il singolo è prodotto dalla casa discografica ‘Pa74 Music’ e verrà distribuito in venticinque paesi diversi tra cui America, Canada, Australia ed Est Europa; sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali come iTunes, Amazon musica, Spotify e Dazer. Sono due le versioni, la prima nel formato “radio edit” mentre la seconda si intitola ‘Freedom dance edit Danieli remix’ con in allegato un remix di Nikolas Togninalli, in arte Nikolas Tgn.

“Ringrazio Spyne per l’opportunità che mi ha dato - racconta Bruno Ligari -; oltre che consigliere musicale, è soprattutto un grande amico. Grazie anche ad Alessandro Porcella di Pa74 Music che ha creduto nel mio lavoro. Freedom è la ciliegina sulla torta, il mio secondo singolo dance dopo quello uscito a luglio, “Dance with me”; sono due brani che rappresentano un’eccezione perché la mia filosofia artistica resta la musica lounge e chillout”. “In Italia - prosegue il dj valtellinese – siamo in due a creare dal vivo questo genere di sound anche se nel nostro paese il numero di persone che apprezza la musica lounge e chillout è ancora ristretto”.

Bruno Ligari 1Secondo Bruno Ligari “I locali dove ascoltare questo tipo di musica sono ancora pochi ma in crescita. A oggi, è la Russia il paese che più apprezza il genere lounge e chillout, non a caso il mio singolo ‘Sensation’ – uscito nel 2018, grazie alla collaborazione con Nikolas Tgn e con il musicista Phab Fabrizio Moroni – è ancora uno dei brani più ascoltati e più presente nelle hit parade russe. È una grande soddisfazione vedere i miei singoli inseriti nelle principali playlist mondiali, spero che in futuro questa musica possa essere maggiormente apprezzata anche da noi”.

Bruno Ligari ha dedicato uno dei suoi ultimi successi ad Albert One, star della disco music italiana scomparsa nello scorso mese di maggio: “Albert one è stato uno dei re degli anni Ottanta, è stato lui a spingermi a mandargli un provino; a lui ho dedicato Baby can’t let you go, un mio singolo uscito a giugno. Devo dire grazie anche alla mia compagna, Caty: è lei che mi ha spinto a realizzare il mio sogno».

IL LEGAME CON LA VALTELLINA - Nei prossimi mesi Bruno Ligari sarà ancora in azione in Valtellina, nonostante le tante richieste ricevute da più parti: “al momento preferisco restare in Valle, nel 2021 vedremo. Prima di Natale uscirà un nuovo album con diversi brani suonati da me e con in più una bonus track che prevede l’utilizzo di uno strumento particolare ma non voglio anticipare nulla, sarà una sorpresa”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136