Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Folgaria Basketball Camp rinviato al 2021

martedì, 26 maggio 2020

Folgaria – Lo staff del Folgaria Basket Camp, riunito ieri in videoconferenza, ha preso la decisione definitiva, su proposta del direttore Renato Caroli: la 33^ edizione del FBC è ufficialmente rinviata al 2021.

basket camp folgariaAncora non ci sembra vero – ha commentato a caldo “Renatone” – ma la consapevolezza di non rendere il FBC la manifestazione al TOP di proposta e di divertimento, ci ha portato ad operare questa scelta. Sport-Natura-Vacanza è il nostro motto, il nostro pensiero e pulsa nel nostro cuore: questo significa condivisione, gioia e divertimento tutti insieme, camperini e Istruttori, senza tutto questo il nostro è un triste ma ponderato arrivederci“.

La pandemia non è finita, gli ultimi dati sono incoraggianti, ma le restrizioni e le limitazioni che i vari protocolli impongono, renderebbero praticamente impossibile lo svolgimento di un camp sportivo. Oltretutto, non esistono al momento indicazioni anti-covid precise per quanto riguarda i camp estivi.

Queste restrizioni snaturerebbero lo spirito del nostro camp – ha concluso il direttore con un velo di tristezza -. Abbiamo riflettuto parecchio e la decisione è stata condivisa da tutto lo staff: come detto, il nostro è un arrivederci al 2021. Ma non per questo ci fermiamo: stiamo studiando diverse iniziative per questa estate 2020 che ci vedrà comunque presenti a Folgaria, dove dialogheremo con le autorità locali, sindaco e Alpe Cimbra. Vogliamo tenere vivo il nostro legame con i “campers” lanciando il progetto “I love FBC” ed essere comunque positivi guardando avanti: la vita del FBC continua!“.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136