Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Coronavirus: un nuovo contagiato in Trentino

lunedì, 24 agosto 2020

Trento – C’è solo un nuovo caso positivo al Covid-19 oggi in Trentino, come riporta il rapporto odierno dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari. Rimane stabile la situazione negli ospedali, dove sono sempre quattro i pazienti ricoverati, di cui uno in rianimazione.

La giornata festiva di ieri, come spesso accade, ha condizionato anche il numero di tamponi analizzati che si è fermato a quota 374, anche se in previsione del rientro alle attività di settembre l’obiettivo ribadito stamani dalla task force provinciale è di potenziare ulteriormente l’impegno su questo fronte, superando i valori medi giornalieri finora toccati.

Nel frattempo al Dipartimento provinciale della Protezione civile giunge da Roma la conferma che sono in arrivo gli arredi per le scuole richiesti per assicurare il corretto distanziamento fra alunni e poter gestire pertanto le presenze in classe ed il regolare svolgimento delle lezioni.

Tra il 7 e l’11 settembre sono attesi cinque autoarticolati carichi di materiale che sarà dislocato al magazzino di Lavis da dove la protezione civile inizierà la distribuzione nelle singole scuole. A breve inoltre sarà attivato il numero verde a disposizione dell’utenza scolastica per rispondere ai quesiti specifici posti da strutture e famiglie.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136