Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Coronavirus, sei casi nelle scuole altoatesine

mercoledì, 14 ottobre 2020

Bolzano – Accertati tre casi nelle scuole italiane e altrettanti negli istituti in lingua tedesca nelle ultime ore in Alto Adige.

Bolzano GdvSono complessivamente sei i casi di positività al coronavirus registrati nelle scuole altoatesine nelle ultime 24 ore. Tre quelli accertati nelle scuole in lingua italiana. Un caso di positività al Covid-19 viene segnalato alla scuola secondaria di primo grado Ada Negri di Bolzano. La classe, in questo caso, è stata posta in quarantena. Un’altra segnalazione arriva dalla scuola secondaria di primo grado Ugo Foscolo e un’altro caso è stato accertato al Liceo Pascoli nel capoluogo. Tutte le famiglie e gli studenti sono stati avvisati e verranno contattati nelle prossime ore dall’Asl.

Tre casi vengono segnalati anche nelle scuole tedesche. Uno è stato accertato presso la scuola primaria di Egna: i 16 alunni della classe sono stati posti in quarantena. Uno studente dell’Istituto tecnologico di Brunico (TFO) è risultato positivo al Covid-19. Poiché il ragazzo non frequenta la classe da alcune settimane, non vengono previste misure di quarantena per i suoi compagni di corso. Un ultima segnalazione riguarda un docente del Liceo scientifico ed Istituto tecnico per le costruzioni Peter Anich di Bolzano, che è stato posto in quarantena.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136