Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Alpe Cimbra, un altro weekend con iniziative per tutti i gusti: dalla cultura ai ‘festival’, il programma

giovedì, 23 luglio 2020

Folgaria – Relax, cultura e divertimento nel fine settimana in arrivo nel comprensorio dell’Alpe Cimbra. Oltre alle grandi opportunità di escursioni e passeggiate, tra Folgaria, Lavarone e Luserna numerosi appuntamenti partendo con aperitivo botanico, tramonto in musica, ArtLab fino ai festival domenicali tra gioco e Golf Club. Di seguito il programma e tutti i dettagli.

Venerdì 24 luglio
Folgaria – Alpe di Coe
APERITIVO BOTANICO

“L’aperitivo si terrà in una location tutta da scoprire: il Giardino Botanico Alpino di Passo Coe a quota 1600 metri, un’ampia radura di 3 ettari alle pendici del Monte Maggio. Sarà l’occasione per passeggiare all’interno di questa meravigliosa oasi di pace, scoprire le sue piante e degustare i prodotti tipici dell’Alpe Cimbra tra formaggio Vézzena, Speck, miele e molto altro il tutto accompagnato da ottimi vini trentini! Giardino Botanico di Passo Coe ore 18″. 

Info: Giardino Botanico di Passo Coe 351 6464363

Folgaria
TRAMONTO IN MUSICA

“Raggiungi la quota nelle tarde ore della giornata per goderti il tramonto in un panorama davvero mozzafiato, sarai cullato dalle dolci note musicali e avvolto dalla cornice delle montagne che ti circonderanno in questo suggestivo momento. Potrai raggiungere la quota con una camminata di circa un’ora oppure con la seggiovia che ti porterà direttamente nelle vicinanze dei rifugi.

Ogni venerdì una nuova location, un nuovo gruppo musicale e tanto divertimento! Questo venerdì l’evento si svolgerà allo Chalet Cimone, con partenza dalla seggiovia di Bertoldi alle ore 18.30, il tutto accompagnato dalla musica Ùine Duo Patrizia Vaccari – Violino, Tommaso Zamboni – Fisarmonica”.

Info: Azienda Turismo Alpe Cimbra 0464 724100.

Folgaria
ARTLAB

“Artlab nasce dall’idea di Gloria Rech, una ragazza affascinata dalla natura che la circonda, che ama la pittura e l’arte. Durante questa esperienza avrai l’opportunità immergerti nei bellissimi boschi dell’Alpe e lasciarti trasportare dalla bellezza della pittura. Carboncino, acquerello, tecnica ad olio a pennello a secco tutte tecniche da approfondire con Gloria”.

Info: Azienda Turismo Alpe Cimbra 0464 724100.

Sabato 25 luglio
Folgaria – Alpe di Coe
IL RACCONTO DELLA RESISTENZA A PASSO COE

“Il racconto della Resistenza nell’area di Passo Coe e i tragici fatti del 12 agosto 1944. Malga Zonta, un modesto edificio ai margini di un’area prativa, nei pressi del lago Coe. Settantasei anni fa, il 12 agosto 1944, alle prime luci dell’alba, gli ampi pascoli che circondano la malga si riempirono di decine e decine di soldati tedeschi. Giunti in prossimità della casara la circondarono. All’interno Bruno Viola, “il Marinaio”, un gruppo di giovani ragazzi appena arruolati nella Resistenza e i malgari. Una tragica pagina di storia del Novecento. Ritrovo alla sede del Parco Museo di Malga Zonta, Passo Coe alle ore 11″.

Info: Azienda Turismo Alpe Cimbra 0464 724100.

Folgaria – Stelderi
IMMAGINARIO SELVATICO

“Il percorso laboratoriale si svilupperà tra passeggiate ed escursioni, cercando l’ispirazione tra irruenti ruscelli e foreste primarie. In quei luoghi i partecipanti al laboratorio troveranno fonte di ispirazione per creare con la terra e il legno un proprio oggetto che sarà ridonato e posizionato su un sentiero. Tenteremo di rievocare miti e simbologie lasciandoci trasportare dall’esperienza della scoperta. Riti magici propiziatori si mescoleranno a segni lasciati nel paesaggio, indizi a futuri viandanti, piccoli altari e raffigurazioni, un diverso modo per segnalare una via, un percorso, un itinerario, una via d’uscita (o di entrata) – lasciare tracce. I materiali che useremo (legno, argilla, sassi) li troveremo nel bosco, gli strumenti saranno forniti da Florian Grott e dall’Associazione Valle del Rosspach presso l’atelier dell’artista oppure presso la baita degli Stelderi, vicino alla Guardia dalle ore 10″.

Info: www.portobeseno.it

Lavarone
Forte Belvedere – Gschwent

“Inserito nella rassegna Sentinelle di Pietra, sabato 25 luglio a Forte Belvedere – Gschwent ci sarà “A cielo aperto”, uno spettacolo di teatro, musica e animazione di “I teatri soffiati”. Tre buffi e maldestri fantasmi vi faranno scoprire storie lontane, tra fiabesche atmosfere, creando situazioni comiche, drammatiche e poetiche. Lo spettacolo si svolgerà nella parte superiore destra del forte alle ore 17″.

Info: Azienda Turismo Alpe Cimbra 0464 724100.

Luserna
ALPEMAGNA CIMBRA

“Alpemagna Cimbra il 25 luglio 2020 è una bellissima escursione nei luoghi più suggestivi più di Luserna. Tantissime tappe enogastronomiche, da Millegrobbe a Forte Werk Lusérn alla Haus von Prükk, dove poter assaporare i prodotti e i piatti della tradizione trentina immersi nella natura incontaminata e nel profuso della storia e della cultura. Un viaggio alla scoperta dei prodotti tipici e dei piatti cimbri, per assaporare e gustare e vivere la tradizione di questi luoghi incantati dove il tempo sembra essersi fermato.

Si parte da malga Millegrobbe e attraverso trincee, si raggiungerà Malga Campo passando per Forte Lusérn, l’Agritur Galeno, per poi finire con l’ultima tappa a Millegrobbe. Il tutto sarà accompagnato dalla musica tipica e dal suono delle fisarmoniche che accompagneranno i partecipanti lungo questo trekking che sa di tradizione. Partenza scaglionata ogni 30 minuti a partire dalle 16.30″.

Info: Azienda Turismo Alpe Cimbra 0464 724100.

Folgaria
VIAGGI, VACANZE E SCOPERTE. DAL GRAN TOUR ALL’EVASIONE

“Accade durante i viaggi: un solo mese sembra più lungo di quattro mesi trascorsi a casa”: questo sosteneva Arthur Schopenauer, il grande filosofo e aforista tedesco. I viaggi tuttavia, come la contemplazione del paesaggio che vi incontriamo, possono essere esperienza molto diverse, capaci di mutare il nostro animo e la nostra percezione del mondo che ci circonda. Sempre tuttavia si guarda alle altrui esperienze per guardarci dentro. Solo così, il viaggio lascia davvero un segno.

QUELLE “VACANZE DI RISANAMENTO” Nel secondo dopoguerra bambini di famiglie povere del sud Italia vennero ospitati al nord per delle vacanze che offrirono loro momenti di speranza. La pratica delle “vacanze di risanamento” è continuata in Italia con l’ospitalità data ai bambini bielorussi vittime di Chernobyl e a quelli provenienti dall’Ucraina in guerra. Perché il paesaggio può essere anche cura. Ospite: Giulia Corsalini, Kolja. Una storia familiare, Nottetempo. Maso Spilzi, Folgaria ore 17.30″.

Info: Azienda Turismo Alpe Cimbra 0464 724100.

Folgaria
SHOPPING A LUME DI CANDELA

“Come trascorrere una serata di shopping in compagnia, accompagnati dalla sola luce delle candele… Lungo via Colpi, dalle 21 alle 23″.

Info: Azienda Turismo Alpe Cimbra 0464 724100.

Domenica 26 luglio
Lavarone
FESTIVAL DEL GIOCO

Festival-del-gioco alpe Cimbra“Una settimana dedicata alla famiglia con un programma ricco di appuntamenti per grandi e piccini. I protagonisti della fiaba dell’Alpe Cimbra Perti e Fliflick vi accompagneranno a Folgaria, Lavarone e Lusérn facendovi scoprire le bellezze, le tradizioni e la cultura di queste montagne. L’idea del Festival è nata alcuni anni fa rileggendo delle antiche leggende dell’Alpe Cimbra i cui personaggi ben si prestavano a trasferire, in chiave moderna, i valori della montagna, le tradizioni, la storia e l’amore per la natura. Ecco allora prendere vita la streghetta Perti, il folletto FliFlick, lo stregone Bertold: all’inizio semplici personaggi della Fiaba dell’Alpe Cimbra – che fa da filo conduttore a tutte le attività del Festival – oggi protagonisti in carne e ossa degli eventi principali quali la lanternata nel bosco, la preparazione della pozione di Bertold o compagni di gioco! Confermata anche quest’anno la divisione della attività proposte per fasce d’età: bambini dai 3 ai 7 anni e bambini dagli 8 anni in su. Il Festival del Gioco si fregia anche del marchio Open Event perché garantisce tanti giochi pensati per i disabili e attività accessibili a tutti tenendo conto delle esigenze delle persone in carrozzina e dei loro accompagnatori. Domenica 26 luglio al Centro Congressi di Lavarone, ore 18.30 avrà inizio l’edizione del Festival del Gioco 2020″.

Info: Azienda Turismo Alpe Cimbra 0464 724100.

Folgaria
FESTIVAL DEI PRODOTTI CIMBRI

“Domenica 26 al Golf Club di Folgaria ci sarà il FESTIVAL DEI PRODOTTI CIMBRI. Dalle ore 10: 18 Buche Stableford – 3 Categorie. Premi: I – II Netto per categoria – I Lordo – I Signore – I Seniores -Premi ad estrazione. Lungo il percorso ci saranno buvette con prodotti tipici dallo speck al formaggio Vezzena. Il ricavato verrà devoluto a favore della Croce rossa sezione di Rovereto”.

Info Golf Club Folgaria: segreteria@golfclubfolgaria.it o tel: +39 0464 720480

MUSEI – MOSTRE – ESPOSIZIONI

FOLGARIA

BASE TUONO – Alpe di Coe

Tutti i giorni con orario continuato 10 – 18. Informazioni tel. 348 1943926 – 347 5402673 oppure info@basetuono.itwww.basetuono.it

MASO SPILZI

Mostra “Immagini di paesaggio sull’Alpe Cimbra” a Maso Spilzi, Costa di Folgaria. Dal martedì al venerdì 15 – 19 e il sabato e la domenica 10 – 12 e 15 – 19.

GIARDINO BOTANICO

Aperto tutti i giorni con orario dalle 9.30 – 13 e dalle 14 – 18,30. Per informazioni 351 6464363 oppure info@alpecimbra.it

LAVARONE

MUSEO DEL MIELE

Aperto su prenotazione. Info tel. 0464 783315 www.museodelmiele.com

MOSTRA PERMANENTE DI FOTOGRAFIE “PAESAGGI, FLORA E FAUNA DELL’ALPE CIMBRA” di Roberto Piccinini. Cartoleria Robertoldi, Lavarone Cappella. Aperto in orario di apertura negozio

STUDIO DI PITTURA DI ROBERTO BERTOLDI.

Cartoleria Robertoldi, Lavarone Cappella. Aperto in orario di apertura negozio

FORTE MUSEO BELVEDERE GSCHWENT.

Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.30. Obbligatorio l’uso delle mascherine, il distanziamento di un metro e l’igienizzazione all’entrata del museo. Per maggiori informazioni potete contattarci al numero 0464/780005 oppure scriverci a info@fortebelvedere.org

LUSÉRN

MANUFATTI AL TOMBOLO E DIMOSTRAZIONE DELLA LAVORAZIONE TRADIZIONALE DI LUSERNA

Presso la sede dell’Associazione Culturale Merletto di Luserna “Khnöpplspitz vo Lusérn” in via Costalta 26. Info tel. 349 2260474 – merlettolusern@gmail.com. Aperta su prenotazione.

LA STORIA DE L’ORS.

Presso la sede del Centro Documentazione di Luserna. Fino al 3/11, tutti i giorni con orario 10 – 12.30 e 14 – 18.

SOLO IL VENTO BUSSAVA ALLA PORTA

Presso la sede del Centro Documentazione di Luserna. Fino al 3/11, tutti i giorni con orario 10 – 12.30 e 14 – 18.

ESPOSIZIONE DELLE OPERE DI RHEO MARTIN PEDRAZZA

Presso la Pinacoteca di Rheo Martin Pedrazza, aperta fino al 06/09 con orario 12 – 12.30 e 17.30 – 18.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136