Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


A Ponte di Legno la festa di saluto al parroco don Giuseppe

mercoledì, 25 settembre 2019

Ponte di Legno – Festa di saluto del parroco don Giuseppe Pedrazzi. Nel prossimo weekend la comunità dalignese saluterà il parroco don Giuseppe che è stato assegnato alle parrocchie di Sant’Antonio Abate in Rino di Sonico, Natività di Maria in Garda di Sonico e San Lorenzo in Sonico.

La comunità dalignese si ritroverà sabato 28 e domenica 29 per far sentire la propria vicinanza a don Giuseppe. Sabato sera è in programma la celebrazione a Pontagna, domenica alle 11 Messa solenne nella chiesa parrocchiale di Ponte di Legno e alle 12.30 al palazzetto dello sport il pranzo comunitario.

Don Giuseppe Pedrazzi è da sei anni parroco di Ponte di Legno: in questi anni ha avuto la collaborazione di don Battista Dassa e di un sacerdote anziano residente in paese. La comunicazione del trasferimento a Sonico (il vescovo di Brescia ha deciso numerosi cambiamenti in diocesi, soprattutto in Valle Camonica) è stata data dallo stesso parroco in una lettera alla comunità: “Pienamente in armonia con il nostro vescovo e concorde con i progetti pastorali diocesani relativi alla comunità cristiana (parrocchie dell’Alta Valle Camonica) – si legge nella missiva – ho dato la mia disponibilità ad accettare il nuovo incarico che monsignor Pierantonio Tremolada mi ha affidato”.

In queste settimane don Giuseppe Pedrazzi ha avviato il camminodel nuovo anno pastorale della comunità parrocchiale, con il catechismo e le attività dell’oratorio che saranno portate avanti dal sacerdote che arriverà in Alta Valle.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136