Ad
Ad
Ad

Valle Camonica, truffatori in azione: messaggio del sindaco di Corteno Golgi

martedì, 29 novembre 2022

Corteno Golgi (Brescia) – Attenzione ai truffatori che in questi giorni si aggirano nei paesi della Valle Camonica. In questi giorni sono stati segnalati casi a Corteno Golgi e Sonico: la tecnica è una delle tante, con invenzioni di incidenti di familiari e la richiesta di contanti da consegnare a pubblici ufficiali che di lì a poco raggiungeranno l’abitazione. I truffatori prendono di mira nella maggior parte dei casi gli anziani.

Ilario Sabbadini, sindaco di Corteno Golgi (Brescia) ha avvisato la popolazione: “I truffatori chiamano al telefono inventando storie di incidenti gravi avvenuti a congiunti, chiedendo poi di preparare contanti che, fantomatici persone riferibili a pubblici ufficiali, verrebbero a ritirare presso l’abitazione”.

“Si ricorda – ha aggiunto Ilario Sabbadini – che nessuna persona riferibile alle forze di polizia o al personale sanitario chiede contanti per nessun motivo”. L’invito è di prestare la massima attenzione e di segnalare immediatamente fatti sospetti al numero unico 112.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136