Ad
a
Ad
Ad


Valle Camonica e Val di Sole: gli eventi per la festa di Santa Lucia

domenica, 12 dicembre 2021

Ponte di Legno – Tanti eventi nella giornata odierna per la festa di Santa Lucia in Valle Camonica e Val di Sole.

A Ponte di Legno (Brescia), l’evento promosso dalla Pro loco e dall’oratorio è dopo la messa delle 20 sul sagrato della chiesa di Ponte di Legno. La notte di Santa Lucia incontro misterioso con Santa Lucia domenica 12 dicembre alle 20.30 ritrovo sul sagrato della chiesa e camminata fino all’oratorio e possibilità di consegnare la letterina a Santa Lucia e dolce sorpresa con tutti.

A Edolo (Brescia) è aperta la “Casa di Santa Lucia”, presso lo stabile di via  Mottinelli, dalle 14 alle 18. Numerosi laboratori per bambini e tante, tantissime attività. Questa sera, alle 20, “Arriva Santa Lucia”, che passerà a ritirare le letterine, per poi spostarsi alla Pieve per un momento da condividere.

Bambini arriva Santa Lucia l’Amministrazione comunale e l’oratorio di Malonno (Brescia) in collaborazione con l’associazione Selle alpine organizza la festa di Santa Lucia alle 20 ritrovo in piazza emigrante a Lava, alle 20.30, piazza Repubblica e alle 21 oratorio di Malonno.

A Boario (Brescia) in piazza Antica Fonte (fronte terme), alle 15 partirà la Santa Lucia con l’asinello che percorrerà le strade del paese fino ad arrivare a Corna, di fronte al Comune, dove si potranno assaggiare i gustosissimi panettoni del concorso “Miglior panettone Camuno 2021”.

A Vermiglio (Trento) lunedì 13 arrivo di Santa Lucia in piazza e musica: alle 16.30 “Il passaggio di Santa Lucia in compagnia del suo asinello” festa con i bambini e le famiglie in piazza e alle 17.30 musica con “Los Locos Armando’s”.

A Dimaro Folgarida (Trento) – oggi (domenica 12 dicembre), alle 17 – l’Associazione culturale “Quel del Filò” in collaborazione con il Gruppo Giovani Dimaro Folgarida organizzano la festa di Santa Lucia a Dimaro, Monclassico Carciato e Presson. Santa Lucia arriverà alle 17.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136