Ad
a
Ad
Ad


Passi avanti nella realizzazione della variante di Edolo

lunedì, 27 giugno 2022

Edolo – Passi avanti nella realizzazione della variante di Edolo (Brescia) alla statate 42 del Tonale. Dopo decenni di pronunciamenti, incontri, dichiarazioni che non hanno mai avuto seguito, ora si intravvede la soluzione ai problemi viabilistici tra Sonico, Edolo e l’Alta Valle Camonica. Infatti le criticità avanzate dai sindaci di Edolo, Luca Masneri, e Sonico, Gian Battista Pasquini, sul progetto elaborato da Anas, in particolare per quanto riguardava la via Valeriana. L’Ente Strade ha comunicato che via Valeriana non sarà cancellata, ma sarà spostata sui terreni della centrale Enel.

Nel progetto presentato da Anas c’era la cancellazione della via Valeriana, rimaneva solo la pista ciclabile, ora  è stato rivisto il progetto e i due Comuni che devono esprimere entro oggi il loro parere hanno elementi in più di valutazione. Le criticità erano legate anche a un condominio, e lì Anas ha spiegato che saranno posizionate le barriere antirumore, e il distributore di benzina al confine tra Edolo e Sonico.

Inoltre domani ci sarà la conferenza di servizi sulla variante di Edolo, poi dovrebbe essere avviata la procedura della progettazione definitiva con l’avvio del bando di gara d’appalto.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136