Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Paspardo, annullata la tradizionale sagra della castagna

Paspardo - La tradizione sagra della castagna di Paspardo (Brescia) è sospesa. Vista la delicata situazione di emergenza sanitaria, e l'impossibilità di garantire delle condizioni di sicurezza a tutela di visitatori, espositori e organizzatori, il Comitato Organizzatore ha deciso di sospendere l'edizione 2020 dell'evento che fa da richiamo nel secondo weekend di ottobre per migliaia di turisti (nella foto l'edizione dello scorso anno della sagra della castagna).


Paspardo- festa castagnaIntanto Paspardo punta al rilancio del Consorzio della Castagna, che nel corso degli ultimi anni ha attraversato una fase delicata: sono stati ridotti i costi di produzione e di trasporto dei castagnoli, biscotti fatti all’80% con farina di castagne, inoltre il biscottificio di Ponte di Legno è stato dismesso. In futuro la produzione sarà solo a Paspardo: l’impastatrice, la cella di lievitazione, gli stampi e il forno sono stati portati nella sede del Consorzio.


castagne

Il marchio del Consorzio viene apposto anche su distillati, miele, birra, crema e pasta. A breve verrà avviata, in vista del Natale, anche la produzione di panettoni, che vanta una domanda di tutto rispetto.

Ultimo aggiornamento: 06/10/2020 05:12:36
POTREBBE INTERESSARTI
Rigatti: “Un grande valore aggiunto non solo per il Comune di Nago-Torbole, ma per tutto il Garda Trentino”
Organizzato dal comitato PreGio Eventi nell'ambito del Piano Giovani di Zona "Terra di Mezzo"
Rinnovo dei contratti collettivi provinciali per il triennio 2025-2027 e per la chiusura del triennio 2022-2024
Inaugurato, sarà a disposizione dell'Unità Operativa di Cardiologia e Utic
Sopralluoghi dei tecnici a Marone e Ceto, dove si sono registrati smottamenti
ULTIME NOTIZIE