Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

A Cles lo spettacolo di prosa "Mi abbatto e sono felice"

Cles - A Cles (Trento) lo spettacolo di prosa "Mi abbatto e sono felice". L'appuntamento della stagione di prosa è venerdì 23 ottobre 2020 al Cinema Teatro della località nonesa: lo spettacolo di e con Daniele Ronco, con la regia di Marco Cavicchioli, dalla durata di un'ora.


Cles 1Vincitore dei premi: MaldiPalco 2015, CassinoOFF 2016, Premio voce della società giovanile, Anello Verde come ‘Migliore spettacolo green&smart nazionale 2018’, è stato ispirato alla ‘Decrescita felice’ di Maurizio Pallante.


“Mi abbatto e sono felice” è un monologo a impatto ambientale “0”, autoironico, dissacrante, che vuole far riflettere su come si possa essere felici abbattendo l’impatto che ognuno di noi ha nei confronti del Pianeta. “Mi abbatto e sono felice” non utilizza energia elettrica in maniera tradizionale. Si autoalimenta, grazie allo sforzo fisico prodotto dall’attore in scena. Non sono presenti altri elementi scenici, le musiche sono live, i costumi essenziali e recuperati dal guardaroba di nonno Michele, il vero protagonista del monologo.


Disagio, crisi, scarsa produttività, povertà, inquinamento, surriscaldamento globale, etc..

Ma come, nell’era del benessere ci sono tutti questi problemi?! La felicità dell’uomo occidentale pare essere direttamente proporzionale a quanto produce e quanto consuma. Ma è davvero così? Mi abbatto e sono felice, rifacendosi ai principi etici della Decrescita felice, accompagna il pubblico in un viaggio che fa la spola fra un passato intriso di freschezza e genuinità e un presente frenetico e stanco di correre.


teatro palcoINGRESSI:


- Intero € 10,00


- Ridotto (studenti dai 15 ai 24 anni, anziani oltre i 65 anni, € 5,00


possessori di Family Card)


- Ridotto fino a 14 anni € 3,00


Prevendita biglietti e abbonamenti


Presso gli sportelli delle Casse Rurali del Trentino e sul sito www.primiallaprima.it fino al giorno dello spettacolo.


Vendita biglietti d’ingresso ai singoli spettacoli


Presso il Cinema Teatro di Cles la stessa sera dello spettacolo, a partire alle ore 20.

Ultimo aggiornamento: 20/10/2020 04:58:07
POTREBBE INTERESSARTI
Trento - Luigi Bozzato è il nuovo segretario della Filcams del Trentino, la categoria che rappresenta le lavoratrici e i...
Salò (Brescia) - Il Generale di Divisione Giuseppe Arbore, comandante regionale Lombardia, ha visitato i Reparti del...
A metà novembre gli avversari saranno i romeni dell'Arcada Galati
ULTIME NOTIZIE
Darfo Boario Terme (Brescia) - Prima seduta doppia della stagione per i verdeblù, che si sono ritrovati questa mattina...
Alessandra Sensini: "Siamo in corso per il podio in sette classi su dieci"
La Procura attende le memorie difensive degli indagati