Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-
Sabato, 29 agosto 2020

Campionati Italiani Giovanili Vela, sull'alto Garda una giornata senza regate: la situazione

Torbole - Lo sport della vela si fa immersi negli elementi naturali, e la natura ha sempre ragione. Una volta di più la pazienza dei velisti e dei surfisti è stata messa alla prova in una giornata, la terza del Campionato Italiano Singoli per le classi giovanili Optimist e Techno 293, che ha riservato solo pioggia anzichè l’auspicato vento.

Ma si sa, fa parte del gioco, e come tale va accettato.


Arrivati in giornata il direttore tecnico giovanile - nonchè vicepresidente CONI Alessandra Sensini, e il Consigliere federale attività giovanile, match e team race Domenico Foschini, che ha commentato: ”Eventi come quelli si stanno concludendo a Malcesine e Torbole sono belle manifestazioni in un momento non certo facile; i comitati organizzatori del territorio si sono adoperati per fare in modo che oltre al momento sportivo di assoluto livello giovanile, ci potesse essere anche quel momento di aggregazione con tutta la fondamentale sicurezza che per l'appunto il delicato momento ha necessità di avere.


"L'alto lago, nonostante le condizioni meteo non proprio favorevoli degli ultimi giorni, ha dato comunque prova di essere un campo di gara di assoluto livello, tanto che sono stati anche svolti durante la stagione molti raduni federali giovanili proprio grazie all’ospitalità e alle meritevoli organizzazioni in campo.


"Speriamo che l’ultima giornata possa riservarci ancora qualche regata affinchè i titoli tricolori possano essere giocati su un numero di prove tale da dare la possibilità a tutti di dimostrare le proprie capacità tecniche”.


OPTIMIST, FRAGLIA VELA MALCESINE
Per la seconda giornata consecutiva i tentativi del Comitato di regata di andare avanti con il programma di gara per i 150 Optimist presenti a Malcesine non sono stati premiati e dopo la prima bella giornata di giovedì, i Campionati Italiani Giovanili FIV per gli Optimist hanno avuto una brusca battuta d’arresto. Dopo il nulla di fatto di venerdì, il vento non è arrivato nemmeno sabato e, come da previsioni, è solo scesa tanta pioggia accompagnata da forti temporali. E’ stato pur fatto un tentativo di partenza, ma poco dopo tutte e due le flotte sono state fatte rientrare per motivi di sicurezza, considerati i temporali avvicinatisi velocemente. Ultime speranze per andare oltre le tre regate sono rivolte a domenica, ultima giornata in programma.


TECHNO 293, CIRCOLO SURF TORBOLE (foto @FIV)
malcesine vela fivNulla di fatto oggi al Campionato Italiano Giovanile FIV Singoli Classe Techno 293 come d’altra parte le previsioni meteo facevano intuire. Classifica invariata quindi con sei regate totali per under 13 e under 15 e cinque per under 17 e under 19 Plus. Domenica, ultimo giorno di regate, prima partenza possibile per under 17 e Plus (u19) ore 8:30; 9:30 per under 13 e under 15, he sono in vantaggio di una prova. Fin dal primo mattino potrebbe soffiare vento da sud, considerato il forte scirocco già presente in molte coste italiane, che potrebbe arrivare anche sul lago di Garda, come a volte accade.

Ultimo aggiornamento: 29/08/2020 20:24:03
POTREBBE INTERESSARTI
Il 25 aprile un appuntamento inclusivo e alle 18 la sfida tra Vintage neroverdi e Cuore granata
Lo strudel salato a km zero tipico del Tesino raggiunge i 24,42 metri
ULTIME NOTIZIE
Merano (Bolzano) - Alla scuola professionale provinciale per il commercio, l'artigianato e l'industria "Ing. Luis Zuegg"...