Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Basket, il calendario della Serie A: esordio con Treviso e Varese per Trento e Brescia. Format e date

Trento - Si aprirà al PalaVerde di Treviso la settima stagione della Dolomiti Energia Trentino in LBA Serie A: i bianconeri giocheranno contro la De’ Longhi, avversaria già nel girone di Supercoppa, la prima giornata della regular season 2020-21, in programma il weekend del 27 settembre. Sarà una prima volta assoluta per i trentini sul leggendario campo di Treviso, unico parquet della Serie A oltre a quello del PalaEur di Roma su cui i bianconeri non sono mai scesi in campo.


Il calendario completo rilasciato da Legabasket oggi a mezzogiorno ha decretato le tappe del percorso che vedrà i ragazzi di coach Nicola Brienza debuttare in casa la settimana seguente, il 4 ottobre, quando alla BLM Group Arena di via Fersina a Trento arriverà Reggio Emilia.


Dopo le sfide con Treviso e Reggio, doppia trasferta per i bianconeri, che giocheranno prima a Bologna sponda Fortitudo (11 ottobre) e quindi a Pesaro contro la VL (18 ottobre).


Le altre date cerchiate di rosso sul calendario di squadra e tifosi sono la trasferta al Forum di Milano (1 novembre, rivincita a Trento il 7 marzo), quella al Taliercio contro la Reyer Venezia (6 dicembre, ritorno alla BLM Group Arena il 3 aprile) e la sfida contro la Virtus Bologna che come lo scorso anno arriverà nell'ultimo turno del girone di andata, il 10 gennaio a Trento e poi il 2 maggio nella città delle due Torri per chiudere la regular season.


NICOLA BRIENZA (Allenatore DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): «Quest’anno più che mai non è importante contro chi si riparte, ma che si riparte: Treviso è un campo affascinante su cui cominciare la stagione, anche se con l'incognita del pubblico, ma credo che più che il calendario e l'ordine con cui dovremo affrontare le nostre 15 avversarie sia importante riuscire ad arrivare pronti alla prima palla a due. Noi stiamo lavorando bene, e continueremo a farlo, proprio per arrivare ai primi appuntamenti di campionato e di coppa preparati in vista di una lunga e impegnativa stagione».


LE 30 TAPPE DI BRESCIA
Da Varese a Pesaro, sono state rese le 30 tappe del viaggio che la Germani Brescia si appresta a compiere nella regular season del campionato di Serie A, che aprirà i battenti domenica 27 settembre e si concluderà domenica 2 maggio prossimo.


"Non sono mai stato uno che guarda alla composizione del calendario con grande attenzione o con particolare stress - afferma coach Vincenzo Esposito -. Inoltre, credo che quest’anno guardare il calendario sia ancora più superfluo, perché tutto dipenderà dalle condizioni con cui arriveremo ad affrontare i vari impegni.

Anche studiare gli avversari all'inizio sarà più complicato, perché la Supercoppa potrà delle indicazioni relative in base ai roster che saranno utilizzati dalle squadre che parteciperanno".


"La cosa che più mi interessa è la distribuzione delle partite a livello tempistico - conclude l'allenatore della Germani -, tenendo conto anche delle trasferte di EuroCup che dovremo sostenere e che potrebbero condizionarci. Sappiamo che inizieremo il campionato in trasferta su un campo non semplice, contro una squadra che nel girone d’andata si fa sempre trovare in ottima condizione, e che subito dopo affronteremo la Virtus Bologna, una delle candidate alle scudetto. Infine, credo che sarà complicato gestire la trasferta a Sassari, in programma due giorni dopo Natale".


LA REGULAR SEASON | Lo spoiler fatto nella giornata di ieri dalla Lega Basket in merito al calendario di Serie A ha trovato conferma nella giornata di oggi: la quinta stagione che Brescia disputerà nella massima serie, dunque, si aprirà all’Enerxenia Arena di Masnago (VA), che aveva ospitato l'esordio della Germani anche nella stagione 2018-2019. Curiosamente, la trasferta in casa dell’Openjometis Varese sarà anche la tappa conclusiva del girone di qualificazione della Supercoppa italiana, in programma dal 29 agosto al 13 settembre prossimi.


L'esordio casalingo della Germani (4 ottobre) avverrà nientemeno che contro la Virtus Bologna, una delle società più quotate dell’intera Serie A e una delle serie candidate alla conquista del tricolore assieme all'Olimpia Milano, che Brescia affronterà l’8 novembre al Mediolanum Forum di Assago e il 14 marzo al PalaLeonessa A2A.


La Germani è attesa da una complessa doppia trasferta a cavallo di Natale: il 20 dicembre sul campo della Pallacanestro Cantù e il 27 dicembre su quello della Dinamo Sassari. Il 2021, invece, si aprirà con il sentito derby con la Vanoli Cremona, in programma nella penultima giornata del girone d’andata, che si chiuderà sette giorni dopo sul campo della VL Pesaro.


I PLAYOFF SCUDETTO | La Lega Basket ha ufficializzato anche il format dei playoff scudetto, che resta immutato rispetto alle ultime stagioni, con quarti e semifinali al meglio delle 5 gare e la finale che si giocherà al meglio delle 7 gare. Le date della postseason saranno ufficializzate in base all'eventuale partecipazione delle squadre italiane alle fasi finali delle competizioni europee per club.


In proposito, ricordiamo che la Germani Brescia prenderà parte alla 7DAYS EuroCup per il terzo anno consecutivo e che le partite del girone di qualificazione inizieranno il prossimo 29 settembre, giorno in cui è in programma la trasferta in Montenegro sul campo del Buducnost Voli.

Ultimo aggiornamento: 20/08/2020 18:14:26
POTREBBE INTERESSARTI
Per verosimili motivi di gelosia: moldavo 48enne arrestato dai carabinieri
Sono Rovereto, Ala, Mezzolombardo, Predazzo e Campodenno
Presenze in aumento e ricavi superiori alle attese: i dati 2023
Domenica 19 maggio e martedì 21 maggio, il territorio valtellinese protagonista
ULTIME NOTIZIE
Le decisioni del Questore dopo controlli ed episodi di cronaca
Intensificati i controlli dei carabinieri nel capoluogo: il bilancio
Ospitar, ideato in Trentino, sta arrivando in Valle Camonica