Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
 
Ad
Ad
 
Ad


Alta Val di Sole, lupi e cervi tra Vermiglio e il Tonale. VIDEO

sabato, 17 aprile 2021

Vermiglio – E’ facile imbattersi in lupi e orsi in Alta Val di Sole, oltre naturalmente ai cervi. Il lockdown e la zona rossa hanno “fatto bene” ai grandi carnivori e negli ultimi tempi sono numerosi gli esemplari che popolano il Trentino orientale e la Val di Sole.

Negli ultimi giorni Thomas Zambotti, maestro di sci di Vermiglio (Trento), ha immortalato due lupi che stavano spostandosi verso l’Alta Val di Sole.

“E’ stata una sorpresa anche per me – racconta – era l’ora di cena, mi sono affacciato alla finestra ed ho visto due lupi che stavanno correndo verso i boschi”. Il maestro di sci ha ripreso con il cellulare i due lupi (video). Secondo gli esperti con la primavera inizia la stagione degli amori e, in conseguenza di ciò, i gruppi familiari costituiti da femmine e prole dell’anno precedente si disgregano, e i cuccioli iniziano a vivere in autonomia.

Il giorno successivo sempre nella stessa zona il maestro di sci ha notato il passaggio di diversi cervi (nel video). “E’ frequente e non solo in questo periodo – spiega Thomas Zambotti – imbattersi in cervi sia a Vermiglio che al Tonale e sulla statale 42. Singolare è il loro passaggio a distanza di poche ore da quello dei lupi”.

VIDEO

VIDEO



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136