Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
w

Ad
Ad
 
Ad


Trentino, il progetto Coliving: una leva strategica per combattere la denatalità

mercoledì, 5 maggio 2021

Quando:
11 maggio 2021@18:00–19:00 Europe/Rome Fuso orario
2021-05-11T18:00:00+02:00
2021-05-11T19:00:00+02:00

Protagonista del secondo bando Coliving, dopo quello datato 2020 a Luserna, è il Comune di Canal San Bovo, un borgo trentino che negli ultimi anni ha vissuto un lento ma graduale spopolamento. Al centro del bando la messa a disposizione da parte del Comune di Canal San Bovo e di ITEA spa di 5 alloggi, per un periodo di 5 anni, con contratto di comodato a titolo gratuito (le spese sono a carico del locatario). Il progetto ha una doppia valenza: “saturare” il patrimonio immobiliare pubblico sfitto o inutilizzato e, parallelamente, portare nuove giovani coppie con figli per dare speranza e futuro a Canal San Bovo. Partecipare al bando Coliving per le famiglie che verranno non significherà solo risiedere nel Vanoi, ma anche diventare parte sociale attiva e propositiva all’interno della comunità per contribuire alla crescita sociale, economica e culturale del territorio. Sarà presente al webinar anche l’assessore provinciale Stefania Segnana.

La presentazione ufficiale del secondo bando Coliving si terrà nel meeting online di martedì 11 maggio, dalle ore 18.00 alle 19.30.
Sarà occasione per fare un affresco di mission, valori e finalità del progetto, arricchito dalla testimonianza di alcune autorità provenienti da Comune di Canal San Bovo, Itea spa, Provincia autonoma di Trento e, infine, dalla Magnifica Comunità degli Altipiani cimbri e dal Comune di Luserna, che porteranno testimonianza del valore aggiunto apportato dal Coliving sul loro territorio.
PROGRAMMA
Debora Nicoletto Agenzia per la famiglia, Provincia autonoma di Trento – moderatrice
Saluti delle autorità
Bortolo Rattin Sindaco Comune di Canal San Bovo
Stefania Segnana Assessore alle politiche familiari, Provincia autonoma di Trento
Salvatore Ghirardini Presidente ITEA spa
Federico Samaden Presidente Fondazione Demarchi
Il progetto Coliving – Proiezione video
Luciano Malfer Dirigente Generale, Agenzia per la famiglia, Provincia autonoma di Trento – L’esperienza “Coliving” del Comune di Luserna
Nicoletta Carbonari Commissario, Magnifica Comunità Altipiani cimbri
Andrea Golo Funzionario, Magnifica comunità Altipiani cimbri
Conclusioni
Roberto Pradel Commissario Comunità di Primiero
INFORMAZIONI
Per partecipare all’evento è necessario compilare il modulo di iscrizione disponibile a questo link: https://forms.gle/vmCN1B8CV9gKZ5kh6
Agli iscritti verrà inviato tramite e-mail il link privato per accedere all’incontro; verrà utilizzato l’applicativo di videoconferenza Zoom.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136