Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Servizio digitale etichettatura e sicurezza alimentare

martedì, 10 dicembre 2019

Quando:
16 dicembre 2019@21:10–22:10 Europe/Rome Fuso orario
2019-12-16T21:10:00+01:00
2019-12-16T22:10:00+01:00

Sotto l’egida di Unioncamere italiana nasce un servizio digitale sull’etichettatura e la sicurezza alimentare con la collaborazione di 30 Camere di commercio, fra cui quella di Trento.

 

Da alcuni giorni le imprese dispongono di un nuovo servizio di supporto digitale per la creazione e l’aggiornamento dell’etichetta alimentare: il portale nazionale dell’etichettatura e della sicurezza alimentare. Un’iniziativa particolarmente preziosa in una fase, come l’attuale, in cui la legislazione nazionale ed europea impone l’attuazione di disposizioni sempre più complesse ed articolate, talora soggette al rischio di fraintendimento.

 

Il portale nasce dall’esperienza maturata attraverso lo Sportello di Etichettatura e Sicurezza Alimentare, un servizio di primo orientamento nato nel 2009, attualmente diffuso in 60 province italiane fra cui quella trentina grazie all’impegno della Camera di commercio di Trento. La costante crescita dello Sportello ha fatto emergere l’esigenza di offrire agli operatori del settore un supporto digitale ancora più strutturato, fruibile, funzionale e con maggiori contenuti. Per supportare le imprese nella corretta compilazione dell’etichetta, il Portale offre esempi, illustra la normativa in materia e propone numerose FAQ.

“Si tratta di un servizio prezioso non solo per le imprese che nel Portale trovano uno strumento che le agevola nella conoscenza della normativa e nella predisposizione dell’etichetta alimentare – ha dichiarato il Presidente della CCIAA di Trento, Giovanni Bort – ma anche per i consumatori sempre alla ricerca di informazioni utili per attuare scelte di consumo più consapevoli, attente al proprio stile di vita e alla salvaguardia della propria salute”.

Il progetto – realizzato dalla Camera di commercio di Torino e dal suo Laboratorio Chimico, sotto l’egida di Unioncamere nazionale e con la collaborazione, ad oggi, di 30 enti camerali fra cui quello tridentinomette a disposizione delle imprese anche contenuti personalizzati come schede di prodotti tipici o più rappresentativi.

 

Per accedere al Portale dell’Etichettatura Alimentare i soggetti che operano nel settore agroalimentare devono effettuare una registrazione, a seguito della quale potranno accedere alla propria area riservata per inserire i quesiti e usufruire delle varie funzionalità. Le risposte verranno inserite direttamente sul Portale, in modo che le aziende possano consultare agevolmente anche l’archivio delle domande poste.

Per le imprese registrate è possibile utilizzare la funzionalità “Crea la tua etichetta” che consente di sperimentare la realizzazione di un’etichetta secondo un processo guidato. Il fac-simile dell’etichetta creata può anche essere inoltrato allo Sportello Etichettatura della propria Camera di commercio per richiedere una valutazione.

Il Portale dell’etichettatura e sicurezza alimentare è accessibile a tutti, compresi i consumatori che in esso possono trovare una fonte informativa importante per consultare il materiale sul tema, in particolare i riferimenti normativi, le schede dei prodotti del territorio relative agli Enti che hanno aderito al progetto e le FAQ con le risposte finora elaborate in base all’esperienza di tutti gli Sportelli. Chi desiderasse ulteriori informazioni può rivolgersi allo Sportello etichettatura e sicurezza alimentare della Camera di commercio di Trento (etichettatura@tn.camcom.it).

 



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136