Ad

w

Ad
Ad


Fondi per Comuni altoatesini

martedì, 12 ottobre 2021

Quando:
27 ottobre 2021@20:30–21:30 Europe/Rome Fuso orario
2021-10-27T20:30:00+02:00
2021-10-27T21:30:00+02:00

La Giunta provinciale nella sua seduta di oggi (12 ottobre) ha approvato l’accordo aggiuntivo per la finanza locale 2021 e autorizzato il presidente della Provincia e assessore ai Comuni, Arno Kompatscher, alla firma. Via libera quindi ad assegnazioni a 114 Comuni dell’Alto Adige per un totale di 35,51 milioni di euro.

Quarta rata per le assegnazioni correnti 2021 

Il provvedimento riguarda la quarta rata delle assegnazioni per la copertura delle spese correnti 2021. Dopo la firma dell’accordo aggiuntivo da parte del presidente Kompatscher e del presidente del Consorzio dei Comuni Andreas Schatzer, la Ripartizione Enti locali e Sport potrà provvedere ai versamenti. Al Comune di Merano spettano 2,99 milioni di euro, il Comune di Bressanone può contare su 1,86 milioni, a Laives ne spettano 1,66 mentre a Brunico 901.000 Euro. Alla città capoluogo Bolzano andranno 6,67 milioni. Inoltre il Comune di Bolzano riceverà altri 500.000 euro per le maggiori spese affrontate in materia di accoglienza di migranti, senzatetto e in generale per la gestione dell’emarginazione sociale.

Con il nuovo accordo aggiuntivo la Provincia aumenta inoltre le risorse a disposizione per gli investimenti per il 2021 fino a 6,25 milioni di euro. Complessivamente le risorse per i Comuni ammontano così a 82,56 milioni di euro.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136