Ad
Ad


Curling, l’Italia femminile al Women’s Masters Basel 2022

giovedì, 22 settembre 2022

Quando:
23 settembre 2022@13:45–14:45 Europe/Rome Fuso orario
2022-09-23T13:45:00+02:00
2022-09-23T14:45:00+02:00

Azzurre impegnate da domani in Svizzera nell’importante appuntamento del World Curling Tour. Doppia sfida nella prima giornata: si inizia con il match contro le elvetiche del Team Blackham, quindi l’incontro con le svizzere guidate dalla skip Keiser. L’allenatrice Violetta Caldart: “Puntiamo ai playoff”

Dopo le buone prestazioni alla Olso Cup, in Norvegia, di inizio settembre, la Nazionale italiana femminile torna sul ghiaccio da domani nel Women’s Masters Basel 2022, importante appuntamento del World Curling Tour.

Sul ghiaccio svizzero di Basilea pronte a scendere in pista Stefania Constantini (Fiamme Oro), Angela Romei (Fiamme Oro), Marta Lo Deserto (C.C. Dolomiti) e Giulia Zardini Lacedelli (Curling Club Dolomiti), accompagnate in questa trasferta dall’allenatrice Violetta Caldart. Azzurre inserite nel Gruppo D della competizione insieme alle svizzere del Team Keiser e del Team Blackham, alle turche del Team Yildiz e alle danesi del Team Dupont, campionesse uscenti del torneo.

L’obiettivo della vigilia è provare a centrare i playoff riservati alle prime due squadre classificate di ciascuno dei quattro raggruppamenti. “Avremo a che fare con avversarie di ottimo livello ma noi cercheremo di dimostrare il nostro valore – spiega Violetta Caldart -. Raggiungere i playoff non è un’impresa facile ma resta alla nostra portata; ho visto le ragazze molto cariche e vogliose di competere. Questo in Svizzera sarà l’ultimo impegno prima della trasferta canadese”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136