Ad
a
Ad
Ad


Ancora campioni della neve nel Garda Trentino: ecco gli austriaci della Combinata Nordica

venerdì, 1 luglio 2022

Quando:
4 luglio 2022@19:25–20:25 Europe/Rome Fuso orario
2022-07-04T19:25:00+02:00
2022-07-04T20:25:00+02:00

Dopo aver accolto circa un mese fa gli Attacking Vikings della Nazionale Norvegese di Sci Alpino, il Garda Trentino è stato nuovamente scelto dai protagonisti degli sport della neve come destinazione ideale per un ritiro estivo fra sport, natura e bellezze paesaggistiche.

 

Questa volta è il turno della Nazionale Maschile Austriaca di Combinata Nordica, arrivata a Riva del Garda per un breve ma intenso ritiro estivo, da giovedì 30 giugno a martedì 5 luglio, in vista della prossima stagione invernale.

 

Sono cinque gli atleti arrivati nel Garda Trentino: Lukas Greiderer (medaglia di bronzo nel trampolino normale ai Giochi Olimpici Invernali di Pechino 2022), Mario Seidl (medaglia di bronzo nella gara a squadre ai Giochi Olimpici Invernali di Pyeongchang 2018), Philipp Orter (medaglia di bronzo nella gara a squadre dal trampolino normale ai Mondiali di Lahti 2017), Stefan Rettenegger (medaglia d’oro individuale e a squadre ai Giochi Olimpici Invernali Giovanili di Losanna 2020) e Martin Fritz (oro nella gara a squadre ai campionati mondiali juniores di sci nordico di Val di Fiemme 2014), guidati dai tecnici Jochen Strobl Christoph Bieler.

 

Negli ultimi anni, la sponda trentina del Lago di Garda è stata meta frequente per le selezioni nazionali della Combinata Nordica: più volte, infatti, si è allenata nel Garda Trentino la nazionale azzurra maschile capitanata da Alessandro Pittin, e in tempi più recenti la giovane rappresentativa femminile che ha dato ottima prova di sé nelle prime stagioni della Coppa del Mondo della disciplina.

 

“È un onore ospitare la Nazionale Austriaca di Combinata Nordica nel Garda Trentino. Il nostro è un territorio capace di offrire una varietà di attivita outdoor e per questo è una meta perfetta per allenarsi. Speriamo che questa nuova amicizia possa durare a lungo” – ha commentato Daniele Zucchelli, Consigliere delegato per l’outdoor di Garda Dolomiti Azienda per il Turismo S.p.A., nonché titolare dell’Ecohotel Primavera di Riva del Garda, dove oggivenerdì 1° Luglio, la Nazionale Austriaca di Combinata Nordica ha incontrato i rappresentanti della stampa.

 

Come da tradizione per i ritiri nel Garda Trentino, gli atleti potranno sperimentare diverse discipline sportive nel corso del collegiale: il programma prevede infatti tour in mountain bikeski rollSUP e corsa in montagna, che consentiranno di unire l’allenamento alla scoperta degli scorci meravigliosi che il territorio offre. “Sono stato spesso nel Garda Trentino per fare attività sportiva, ma in futuro mi piacerebbe tornare anche per godermi un po’ di relax. Non vediamo l’ora di divertirci con le varie attività e in particolare il windsurf, che praticherò per la prima volta” – ha affermato Lukas Greiderer.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136