Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Giudicarie: via libera alla variante al piano stralcio in materia di aree produttive

Borgo Lares - Rispondere alle esigenze delle imprese al fine di incentivare lo sviluppo del settore produttivo, considerato il contesto di ripresa degli investimenti legato anche alla situazione di emergenza sanitaria intervenuta a seguito del Covid-19.

Queste la motivazione alla base della variante al piano stralcio delle aree produttive del settore secondario di livello provinciale predisposta dalla Comunità delle Giudicarie e approvata dalla Giunta provinciale su proposta del vicepresidente Mario Tonina.


Con la variante vengono ridefinite, al fine di un loro più razionale utilizzo, le previsioni urbanistiche di alcune aree che interessano i comuni di Storo, Borgo Lares e Comano Terme. La variante è stata esaminata dalla Commissione urbanistica provinciale che sulla base di puntuali verifiche ha espresso il parere di competenza.


Da segnalare che in conseguenza dell'adozione, da parte della Giunta provinciale, nel mese di settembre, della Carta di sintesi della pericolosità, la Comunità delle Giudicarie, in accordo con la Provincia, ha provveduto, per ragioni di sicurezza idrica, a vincolare all’inedificabilità la parte di un'area nel Comune di Borgo Lares in corrispondenza del rio Folon.

Ultimo aggiornamento: 08/11/2020 00:36:53
POTREBBE INTERESSARTI
Originario di Vigo di Cavedine, sarà ordinato domani dal vescovo Lauro Tisi
Rovereto (Trento) - Stato di agitazione all’ex Logrò, proclamato da Flai Cgil e Fai Cisl, dopo il voto unanime...
Al 19enne contestate ben 11 rapine a studenti minorenni
La direttrice di Apt, Daniela Vecchiato: "Manifestazioni per tutti i gusti"
Interventi sulla vecchia palestra e realizzazione di una nuova
Il sindaco Gian Battista Pasquini ha nominato la Giunta: assessori Marco Fanetti e Maruska Poletti
ULTIME NOTIZIE
Merano (Bolzano) - Controllo straordinario dei carabinieri della Compagnia di Merano, con ben 13 pattuglie, procedendo...