Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Esercitazione del Soccorso alpino nel Bresciano

Anfo - Ieri si è svolta una esercitazione alla Rocca d’Anfo, sul lago d’Idro, un complesso militare fortificato ampio una cinquantina di ettari, molto frequentato da visitatori ed escursionisti.


La Stazione di Valle Sabbia della V Delegazione Bresciana Cnsas - Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico ha lavorato con i Vigili del fuoco; una ventina i soccorritori che hanno partecipato all’esercitazione congiunta, che prevedeva manovre sia in ambiente impervio, sia in spazi confinati, situati nella parte più impegnativa della Rocca.

Nella simulazione, una persona aveva riportato un trauma a una gamba mentre si trovava all’interno della struttura; è quindi partita la segnalazione al NUE 112, per un’emergenza sanitaria. Il figurante che interpretava l’infortunato è stato evacuato e portato all’esterno dai Vigili del fuoco, poi le squadre del Soccorso alpino hanno effettuato delle calate lungo un canale, fino al punto di accesso dei mezzi di trasporto (ambulanza, elisoccorso, fuoristrada).


L’esercitazione ha permesso di testare e organizzare i diversi passaggi delle operazioni di soccorso e soprattutto di combinare le rispettive competenze di Cnsas e Vvf, entrambi indispensabili per completare un intervento di questo tipo. Il territorio bresciano è molto esteso, ha una superficie di oltre 4780 kmq e caratteristiche fisiche complesse, che spaziano dall’Adamello alle Prealpi fino alla pianura, con ghiacciai, valli, laghi, fiumi, torrenti e grotte. I soccorritori del Cnsas si trovano quindi a operare in situazioni molto diversificate: per questo devono essere sempre preparati per affrontare contesti di vario tipo.

Ultimo aggiornamento: 02/06/2023 11:01:42
POTREBBE INTERESSARTI
Roma - Esame di maturità per 526.317 studenti italiani, poco più di 8mila bresciani, di cui 1.200 tra Valle Camonica,...
Ceto (Brescia) - Ultimo saluto a Brigida Andreina De Pari, 82 anni. Nel pomeriggio si terranno le esequie di...
Sondrio - Maltrattamemnti sulla moglie, imprenditore valtellinese arrestato. Il 35enne è accusato di stalking e lesioni....
Brescia - Un insegnante di religione residente nel Bresciano è stato arrestato per pedopornografia. L'inchiesta della...
Venerdì 21 giugno "Yoga day", sabato 22 lo spettacolo "Mago per svago"
Finanziati da Regione Lombardia tre progetti della Cooperativa di Bessimo
ULTIME NOTIZIE
Cles (Trento) - Domani - giovedì 20 giugno, alle 18 - si alzerà il velo a Cles sulla nuova mostra “Valentino Ruatti....