Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-
Lunedì, 2 novembre 2020

Emergenza sanitaria, in Alto Adige garantite solo prestazioni prioritarie e di urgenza

Bolzano - A causa del rialzo del numero delle infezioni di Coronavirus, in Alto Adige fino a revoca saranno effettuate solo prestazioni urgenti, non differibili o prioritarie.


L’Azienda sanitaria dell’Alto Adige ha comunicato infatti che da adesso in poi tutte le visite e prestazioni strumentali differibili e programmate saranno sospese.

Questo vale anche per prestazioni di prevenzione, programmi di screening e vaccinazioni (escluso vaccinazioni antinfluenzali) e per tutti i ricoveri in degenza non-urgenti ed in clinica diurna.


Tutte le prestazioni urgenti e tutte le visite urgenti e prioritarie saranno garantite. Anche gli interventi urgenti, p.e. nell’ambito oncologico, saranno effettuati.

Ultimo aggiornamento: 02/11/2020 17:51:54
POTREBBE INTERESSARTI
Boom di passeggeri sui treni regionali nel weekend e nei festivi, potenziamento in vista dei Ponti di primavera
Documento depositato in Consiglio provinciale a Trento
Bronzolo (Bolzano) -  Aumento dei controlli a Ischia Frizzi. Impennate, derapate, guida a folle velocità. Queste alcune...
ULTIME NOTIZIE