Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Covid-19: in Trentino due nuovi positivi e un anziano deceduto

Trento - Covid-19, in Trentino due nuovi positivi e un anziano deceduto. Il rapporto quotidiano dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari di Trento in relazione all’andamento del contagio da Covid-19 indica un anziano deceduto e due nuovi casi positivi registrati in Trentino più altri 4 casi risultati positivi ai test rapidi.


tamponi coronavirusL'importante calo dei contagi rispetto ai giorni scorsi è legato ad un numero contenuto di tamponi analizzato dall'Apss nella giornata di domenica, pari a 129 unità, ai quali vanno aggiunti altri 46 tamponi per l’antigene che - come detto- hanno consentito di individuare 4 casi di positività. I dati sono stati illustrati dal presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, affiancato dal dirigente generale del Dipartimento salute, Giancarlo Ruscitti e dal direttore del Dipartimento di prevenzione dell'Apss, Antonio Ferro.


POSITIVI - Fra i casi di oggi non ci sono minorenni, mentre entrambi i nuovi positivi hanno più di 70 anni. I pazienti ricoverarti sono 25: nessuno in rianimazione e 4 in alta intensità. Su un totale di 680 persone colpite attualmente da Covid-19 in Trentino, sono 661 quelle in isolamento domiciliare.

L'età media è di 43 anni. Sul fronte scolastico, ad oggi si registrano 44 classi in quarantena (5 più di ieri). “La nostra provincia figura tra i territori italiani con meno persone attualmente positive: un risultato frutto della responsabilità dimostrata da trentini, oltre che dall'impegno degli operatori che stanno eseguendo un numero importante di tamponi con l'obiettivo di individuare i soggetti asintomatici” sono state le parole del capo dell'esecutivo. Durante la conferenza stampa ampio spazio è stato dato alla campagna per la vaccinazione antinfluenzale da poco partita e che punta a coprire un’ampia fetta di popolazione con particolare attenzione agli anziani. Una nota di servizio infine: dal Dipartimento protezione civile la raccomandazione a non utilizzare il 112 per chiedere informazioni su tamponi e vaccinazioni, dal momento che il numero breve è bene conservarlo per le emergenze.


VACCINI - Per i vaccini infatti, la prenotazione si effettua on-line accedendo a https://cup.apss.tn.it/ > prenotazione senza ricetta > vaccinazione antinfluenzale > selezionare sede e orario.


Le vaccinazioni si svolgono a: Mezzolombardo, Arco, San Giovanni di Fassa (Sèn Jan), Taio, Cavalese, Cembra, Lavis, Malè, Borgo Valsugana, Tione e nei drive through di Trento (piazzale palazzetto dello sport Trento sud), Pergine (parcheggio ospedale Villa Rosa), Rovereto (parcheggio Follone).

Ultimo aggiornamento: 12/10/2020 22:21:35
POTREBBE INTERESSARTI
Rigatti: “Un grande valore aggiunto non solo per il Comune di Nago-Torbole, ma per tutto il Garda Trentino”
Selezionati in vista dello Youth World Sailing Championship
Organizzato dal comitato PreGio Eventi nell'ambito del Piano Giovani di Zona "Terra di Mezzo"
Rinnovo dei contratti collettivi provinciali per il triennio 2025-2027 e per la chiusura del triennio 2022-2024
ULTIME NOTIZIE