Ad
a
Ad
Ad


Angolo Terme: rientrate in casa le 38 persone sfollate a maggio

mercoledì, 22 giugno 2022

Angolo Terme – Sono rientrate nelle loro abitazioni le trentotto persone evacuate lo scorso 24 maggio ad Angolo Terme (Brescia). Secondo il cronoprogramma, definito dai tecnici, sono stati effettuati i lavori urgenti e a quasi un mese dall’evacuazione sono tornate a casa tutte le 38 persone, che sono state accolte in queste settimane in appartamenti e alberghi della zona.

In questo periodo è stata effettuata la messa in sicurezza e sistemazione della zona e degli appartamenti che erano stato interessati dall’ondata di maltempo. Al termine del sopralluogo dei tecnici è stato dato il via libera al rientro nelle abitazioni. Regione Lombardia ha messo a disposizione 200mila euro per i lavori di massima urgenza, mentre per gli interventi di sistemazione delle zona frana serviranno 700mila euro.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136