Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Vezza d’Oglio: stop autunnale ai veicoli sulla strada della Val Grande

lunedì, 14 settembre 2020

Vezza d’Oglio – Primi provvedimenti sugli accessi alle valli nel periodo autunnale: da domenica 20 settembre al 1 novembre il Comune di Vezza d’Oglio (Brescia), con un’ordinanza firmata dal sindaco Diego Martino Occhi, introdurrà il divieto di transito sulla strada della Val Grande.

alpeggi montagnaDurante la stagione autunnale il bramito dei cervi richiama numerosi avventori in Val Grande, con conseguenziale incremento del transito di veicoli e persone lungo la strada agrosilvopastorale.

Va regolamentato – si legge nell’ordinanza del primo cittadino di Vezza d’Oglio – “l’accesso e il transito veicolare al fine di garantire la sicurezza e l’incolumità pubblica, nonché la sostenibilità e il rispetto dell’habitat naturale della fauna selvatica ospitata nel Parco Nazionale dello Stelvio dalla località “Put di Brof” alla località le Valli della Valgrande”. Il provvedimento del sindaco Diego Martino Occhi entrerà in vigore da domenica prossima.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136